Ragusa

Patrimonio Unesco
La città di Ragusa, capoluogo di provincia, sorge sui monti iblei. La configurazione della città antica risente della conformazione medievale fortemente influenzata dalla ricostruzione post terremoto, avvenuta nel corso del 700.

Una delle motivazioni per cui l’UNESCO ha riconosciuto alla città di Ragusa l’appellativo di patrimonio dell’umanità, inserendola nella world heritage list nel 2002, è rappresentato dalla sua duplice realtà urbanistica, prodottasi proprio grazie alla ricostruzione successiva al rovinoso terremoto del 1693; Ragusa Ibla costituisce,infatti, uno degli esempi più rappresentativi del fenomeno dello sdoppiamento di città conseguente al sisma.

L’aggregato urbano si estende su rilievi di differente quota: Ragusa Ibla sul colle Ibla, il centro di Ragusa sui colli Patro e Cucinello, la parte nuova della città sui colli Corrado, Pendente e Selvaggio.

Alla città di Ragusa è stato dato anche l’appellativo  di "città dei tre ponti", a seguito della presenza di tre ponti ( il ponte dei Cappuccini 1835, il ponte nuovo 1938 e il ponte San Vito 1964) sorti al fine di collegare la parte nuova della città con quella preesistente.

Altra presenza importante nella città è rappresentata dallo stile barocco, che impera nella maggior parte dei palazzi nobiliari e nelle chiese più importanti; quelli di maggior rilievo e pregio, dal punto di vista storico e artistico, rientrano tra i siti d’interesse UNESCO e sono:

  • Cattedrale di San Giovanni Battista
  • Palazzo Bertini
  • Palazzo Zacco
  • Palazzo Schininà (sede vescovile)
  • Palazzo della Cancelleria
  • Chiesa di Santa Maria dell’Idria
  • Palazzo Cosentini
  • Chiesa delle S.S. del Purgatorio
  • Chiesa di Santa Maria delle Scale
  • Chiesa San Filippo Neri
  • Chiesa Santa Maria di Gesù
  • Chiesa san Francesco all’Immacolata
  • Chiesa San Giuseppe
  • Palazzo La Rocca
  • Palazzo Battaglia
  • Chiesa di San Giorgio   
  • Chiesa Santa Maria dei Miracoli
  • Palazzo Sortino Trono
Altri importanti siti,seppur non rientrano tra quelli UNESCO ,sono :

  • Chiesa del collegio di Maria S.S. Addolorata
  • Chiesa dell’Ecce Homo
  • Chiesa di San Francesco
  • Chiesa del S.S. Salvatore
  • Chiesa dell’Angelo
  • Chiesa di San Vito
  • Chiesa San Michele
  • Chiesa dei Cappuccini
  • Vecchio convento del Carmine
  • Piazza Libertà,piazza del Popolo e Palazzo delle poste (esempi di architettura anni 30)
  •  Museo archeologico
  • Chiesa santa Lucia
  • Quartiere ARCHI-Piazza della Repubblica
  • Chiesa San Rocco
  • Chiesa di San Sebastiano e San Paolo
  • Palazzo Lupis

RAGUSA

Patrimonio Unesco

MODICA

Patrimonio Unesco

CASTELLO DI DONNAFUGATA

Patrimonio Unesco

SCICLI

Patrimonio Unesco