Modica

Patrimonio Unesco
Modica è una comune della provincia di Ragusa la cui conformazione la rende suddivisibile in tre aree principali: Modica bassa, Modica alta e Sacro Cuore detta Modica sorda.

Il centro si sviluppa attorno alla parte bassa della città,la quale grazie alla caratteristica presenza di due fiumi che la attraversarono fino ai primi del 900, fu definita dalla prima edizione dell’enciclopedia Treccani come" la città più caratteristica d’Italia dopo Venezia".

Ad oggi la presenza dei fiumi che percorrevano le strade del centro appaiono solo un ricordo lontano poiché a seguito di una violenta alluvione furono ricoperti, ma nonostante ciò la città resta ancora ricca di fascino e bellezza conferitagli dagli  splendidi palazzi nobiliari e dalle chiese in stile prevalentemente barocco. Il grande valore artistico, storico e culturale dei siti monumentali della città di Modica è stato riconosciuto pure dall’UNESCO, in particolare la chiesa di San Giorgio e quella di San Pietro rientrano tra i suoi siti d’interesse.

Modica è una città famosa non solo per il suo patrimonio artistico ma anche per quello enogastronomico, in particolare il cioccolato lavorato secondo gli antichi metodi della cultura azteca (portata a Modica durante la dominazione  Spagnola).

RAGUSA

Patrimonio Unesco

MODICA

Patrimonio Unesco

CASTELLO DI DONNAFUGATA

Patrimonio Unesco

SCICLI

Patrimonio Unesco